Dimensione Vita Centro olistico
organizza un

SEMINARIO DI AYURVEDA A VARESE
Il 27 e 28 Aprile

Qual è il regime di vita più adatto a noi?

In questo incontro impareremo a scoprire l’importanza della quotidianità e della routine giornaliera più indicata per il nostro tipo costituzionale affinché possiamo godere ogni giorno di equilibrio,freschezza e vitalità.
Colui che quotidianamente assume cibi sani, che compie un’onesta attività, che sa discernere il bene dal male, che non è attaccato eccessivamente dagli oggetti dei sensi, che sviluppa l’attitudine alla carità, alla sincerità, al perdono, che considera tutti gli esseri uguali e la cui mente è pervasa da positività, giunge a liberarsi da tutte le malattie.” –
Astanga Hrdayam 4/36 (dal libro dell’Ayurveda)

Cosa significa Dinacharya? Dinacharya la routine giornaliera e l’ordine quotidiano naturale

E’ un termine sanscrito composto da din, che significa giorno e acharya, che esprime l’azione di sentirsi in armonia con una determinata dimensione.
Dinacharya :
1) accordarsi con l’ordine quotidiano naturale,
2) seguire delle pratiche quotidiane che portano uno stato di salute generale e di libertà dalle malattie.

Praticare una routine giornaliera significa quindi capire e scegliere ogni giorno ciò che fa bene alla vita ed evitare ciò che le fa male.
“Tutto ciò che facciamo nella nostra vita possiede particolari caratteristiche legate alle qualità dei dosha. La nostra alimentazione, il sonno, i sogni, il lavoro, il divertimento – ogni cosa può essere associata alla natura di Vata, Pitta e Kapha. Così assume vitale importanza il seguire una propria corretta routine quotidiana ed è altresì importante rendersi conto che ciascuno di noi può modificare la propria routine quotidiana per correggere un eventuale squilibrio dei dosha e quindi aumentare il proprio benessere.”
Seguendo il principio delle qualità dei dosha possiamo scoprire la routine più adatta al nostro tipo costituzionale affinché possiamo godere ogni giorno di freschezza e vitalità.

Vata, Pitta,Doha Kapha: le tipologie costituzionali

Le persone con tipologia Vata hanno bisogno di introdurre la regolarità nella propria vita, ad esempio consumare i pasti in quantità e tempi regolari, stabilire una routine con ritmi regolari per il sonno e per l’attività quotidiana. Poiché una delle qualità di Vata è l’irregolarità, la regolarità apporterà equilibrio e benessere ai soggetti Vata. Poiché un’altra qualità di Vata è nell’essere veloce, hanno bisogno di rallentare i propri ritmi di vita e concedersi momenti di relax, la pratica dello Yoga e della Meditazione sono particolarmente indicati per i soggetti Vata.

I soggetti Pitta sono i più precisi, portati alla pignoleria e all’estremo della competizione. Cosa dovrebbero fare?
Non dovrebbero fissarsi troppo sulla perormance ma lasciarsi andare rconcedersi del tempo per fare le cose soltanto per il gusto di farle, preferendo magari una passeggiata rilassante a un gioco competitivo.

Il dosha Kapha per natura è statico e lento così i soggetti caratterizzati da questa tipologia dovrebbero uscire spesso da routine troppo rigide ed apportarvi continuamente cambiamenti per non incombere nella monotonia. Per acquisire benessere, i soggetti Kapha hanno bisogno di movimento fisico con cambiamenti di percorsi, dalla corsetta mattutina alla palestra serale.

___________________________________________________________________________________________-

Come è organizzato il seminario
ore 9,30-17,30 con pausa pranzo
Cosa portare
tappetino yoga (se preferite usare il vostro)
lenzuolo
asciugamano
abbigliamento comodo
Il seminario si terrà presso la sede del Centro Olistico per la cura e il benessere “Dimensione vita” in Via S. Francesco 10 a Varese.

Indirizzo

Via San Francesco D’Assisi, 10 21100 Varese

Telefono

(+39) 0332 – 1507124 (+39) 345 – 1029918